POEMI

      

1998  HIROSHIMA.VISIONI

Cronache del durante bomba.

 

1998  THE NATIONAL PASTIME

Stati Uniti d'America: il baseball, il segregazionismo, l'imperialismo, la crisi del '29, il più alto standard di vita al mondo.

 

1999  TERRE SECCHE

Amore e accidia. Sfioriture. Polvere.

2001  TUTTE LE COSE CON FRUTTA 📖

2008 [Edizioni Nuova Cultura, Roma]

Amore e botanica. Estasi. Carne.

 

2003  IL POSTACCIO

Amore e periferia. Territorio. Mappa. Piano cartesiano. Urbanistica relazionale.

 

2004  PICCOLA STORIA D’UN CARRAMMERDA INSEGUITORE

Amore e inseguimento. Delirio. Indagine.

 

2006  LE SPALLE D’ORO 📖 

2020 ['round midnight, Campobasso] 📕

Amore e casa. Ombre e camera. Cartilagine del pomeriggio.

 

2009  PAESAGGI 📖

Per una nuova teoria del paesaggio. Come cosa che non viene agli occhi, ma che fugge via da essi.

 

2009  IL PRIMO AMORE

Libro d'Arte. Immaginerie di Vincenzo Drago. L'amore al debutto. L'origine d'ogni altro codice.

2015  SINFONIA DELLE MUCCHE

Viaggio siderale a briglia sciolta nella costellazione-mondo del bovino. Fango, corda vena di muscolo.

2016  M’HA DETTO RACHELE 📖

2020 [Sem Plumas, Roma]

Amore e racconto. Voce della presenza, voce dell'assenza. Eros in mancanza, in fantasma.

2017  HO SAPUTO, ADELE

Amore e abbandono. Distanza e addio. Ritorno al pollice prensile, alla realtà delle misure.

 

2017  C’E’ UN CIELO CHE VOLA IN CIELO, CELESTE

Amore e cielo. Cielo come paradigma, come gnosi dell'altro e del sé. Amore in quanto invocazione.

 

2017  IL FIGLIO E IL RE

La lotta di un Re figlio contro l'oligarchia padre del contemporaneo. L'antico mondo sconfitto dal mutevole attuale. Rito di passaggio, transumanza valoriale.

2017  DESIDERIO

2019 ["DESIDERIO.EXCERPTA": Sartoria Editoriale, Catania]

2021 [Sem Plumas, Roma]

Sul desiderio e il suo dominio. Monarchia della sensazione.

2017  HO VISTO GESU’ (CRONACHE DEL LEGNO)

Icone. Gesù a due dimensioni, sotto le fronde degli alberi. Vita di Gesù come nodo del legno.

2017  T’HO SENTITA CANTARE, CATERINA

Sulla voce femminile e le sue geografie.

2017  ERA SOLO UN RAGAZZO  TRILOGIA DELLA CICATRICE (I)

2019 [Sensibili alle foglie, Roma] 📕

Per una pedagogia dei padri. Il luogo dell'infanzia in quanto racconto.

2018  MISTERO  EPTALOGIA DI M (I)

Amore e mistero. L'incontrollabile, l'enigma, l'esondo. Tenebra luminosissima.

2018  PIETRA MADRE (PER UN’IDEA DI MURGIA IN POEMA)

Sulla pietra come origine del discorso vivente. Murgia come fotografia del Mondo quando era bambino.

2018  STERCO DEL DIAVOLO

Sul denaro come unità base di relazione. Come mediazione fra lo scambio e la solitudine.

2018  LE VIE DELL’ERRARE

Errare vs. andare. Nessun ritorno, nessun arrivo. Nessun approdo, nessuna partenza. Smarrire ogni riferimento cancellando ogni destino di percorso dal passo.

2018  TI TELEFONO, CAROLINA

Amore al telefono. Dettato. Lettere orali sull'amore. L'amore come l'aria che è nella gola dell'ultimo fiato. Strappato, tentato.

2018  MADRE MATERNO  TRILOGIA DELLA CICATRICE (II) 📖⇦  

2020 [Sensibili alle foglie, Roma] 📕

Il materno indegno del figlio. Benedizione immeritata. Cosa resta della madre nel cuore avvoltoio di ciò che genera.

2018  PREGHIERA ARCAICA DELLE COSE

Libro di disegni e versi. Disegnato da Emanuele Poki, è un tentativo di recupero del sacro che agli oggetti di origine naturale le antiche comunità umane accordavano e che la nostra ha del tutto smarrito.

 

2018  LIMITE

Fuori dalla grammatica delle regole, dal confine dei sistemi, dall'ortodossia del dovere, dalla rispettabilità dei desideri, dalla tecnologia dei margini, dal regime del canone, dalle mappe del linguaggio, dalla Legge.

2019  CONVERSAZIONE IN MISTERO  EPTALOGIA DI M (II)

Un viaggio di ritorno che è in realtà un viaggio iniziatico verso il mistero dell'amore. Monologo a chilometri.

2019  CAMERA D'ORIENTE  EPTALOGIA DI M (III)

2021 [Tic Edizioni, Roma]

Istantanee di un dolore. Da un Giappone freddo e crudele, da una camera ad ore. Naufragio e adorazione.

2019  ABISSO (PER UN'IPOTESI MINIMA DEL PROFONDO IN VERSI)

L'Abisso: di cosa, quando e dove.

2019  DA QUALCHE PARTE VENGONO
L'assedio degli altri, l'assalto da fuori, l'angoscia dell'altro dove, l'inquietudine dell'altro come.

2019  CARNE CONFINE

I bordi del paesaggio come pareti di un corpo. L'intonaco carne come confine del veduto.

2019  SOGNO

Il sogno come vita a sé che non appartiene né alla vita desta, né alla vita addormentata.

2019  IL PROFILO E L'ISTANTE

Profilo dei visi. Natura della linea. Istantanee dell'istante.

 

2019  I GIORNI SENZA  EPTALOGIA DI M (IV)

Attraversando il senza, invocando il con. Attraversando il Mondo, standone senza. Attraversando la parola, standone senza. In feroce e parlata attesa.

2020  IO IGNORO COSA DELL'AMORE  EPTALOGIA DI M (V)

Diario di un collasso. Avvenuto per amore di un amato amore. Accaduto in gloria assoluta dell'amore. Elaborandone il disavanzo.

2020  SPECCHIO SORELLA  TRILOGIA DELLA CICATRICE (III)

2021 [Sensibili alle foglie, Roma]

Nell'immagine della sorella, riflessa in un doppio gioco di specchi, la condivisione del male veduto. Per diventare ciechi come i bambini, per immaginare la Storia e sognare ciò che è aldilà dei destini.

2020  TACCUINI SPARSI DELLE ARCHITETTURE

Architettura del linguaggio. Architettura dell'architettura. Architettura del numero. Il bisogno di controllare, il dovere di perdersi.

2020  NEL MENTRE DEL MONDO IO TI AMO  EPTALOGIA DI M (VI)

Nel mentre del Mondo l'Amore trova la sua placenta. 

2020  NEI QUI DEL MONDO IO TI AMO  EPTALOGIA DI M (VII)

Nei dove del Mondo l'Amore trova il suo posto, ossigena il suo feto.

 

PROSA

 

2000  OLMO

Romanzo. Andata attraverso e ritorno. Formazione di una vita.

 

2003  AGOSTO, LE VOSTRE ANCHE

Racconti. Matrioske. Linguaggio.

 

2009  PRAGERLEBEN

2009 [Editori Viktor, Anguillara]

Prosa poetica scritta con Daniele Aristarco. Amore e viaggio. Nell'altrove, nel sognare.

 

📖⇦ leggi

📕⇦ il libro

  • Facebook Icona sociale
  • Instagram
  • YouTube Icona sociale
  • Spotify Icona sociale
  • Bandcamp - Bianco Circle
  • Deezer Icona sociale
  • cinguettio